BORNHOLM

PHOTO DIARY

Cosa troverai

Fotografie

Dai un’occhiata al mio archivio fotografico 

Bornholm

Pillole geo-politiche

Isola situata nel Mar Baltico a circa 160 km a est di Copenhagen, formata da sei comuni che creano un unico comune regionale che fa parte della regione di Hovedstaden: Aakirkeby, Allinge-Gudhjem, Christiansø, Hasle, Nexø e Rønne.

Un tuffo nel passato

In epoca vichinga l’isola è conosciuta come Borgundarholm ed è abitata dai Burgundi. Nel corso del Medioevo è soggetto di dispute militari tra fazioni nobiliari danesi, fino a venir controllata dalla città di Lubecca dal 1525 al 1575. Gli svedesi la conquistano nel 1645 e torna danese con il Trattato di Copenhagen del 1660. Essendo l’unica parte del Paese a venir liberata dai sovietici, rimane per lungo tempo un’area interessata dalla Guerra Fredda.

Quando andare

La stagione migliore per un viaggio in Danimarca e quindi di una visita di Bornholm è l’estate, anche se il tempo è sempre variabile. Il clima infatti è freddo in inverno, piovoso in autunno e mite nei mesi estivi. La massima di luglio e agosto si aggira intorno ai 20°C.

Perché visitarla

Sebbene sia piuttosto piccola è un isola piena di paesaggi naturali selvaggi e con un grande patrimonio storico che le deriva dal passato medievale. Da visitare sono le chiese bianche rotonde e le rovine del castello di  Hammershus. Le sue attività economiche principali sono l’industria della pesca, la produzione di vasellame ed il turismo.

 

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.