JIBLA

PHOTO DIARY

Cosa troverai

Fotografie

Dai un’occhiata al mio archivio fotografico 

Jibla

Pillole geo-politiche

Città situata in una splendida posizione collinare nel sud-ovest dello Yemen, a poca distanza dalla città di Ibb. E’ ubicata su un’area montagnosa che raggiunge i circa 2.700 metri di altitudine.

Un tuffo nel passato

Nel XI e XII secolo diviene la capitale della zona degli altopiani governata dalla dinastia sulayhidita, e soprattutto sotto il governo della regina Arwa vive un periodo di particolare prosperità. Dopo la morte del re Ali al-Sulayhi nel 1067 infatti, Arwa al-Sulayhi’s diviene regina e la città diviene l’epicentro del regno, grazie alla costruzione di un nuovo palazzo reale e di una grande moschea.

Quando andare

Da ottobre a febbraio nella maggior parte del Paese fa molto caldo e l’aria è secca e polverosa. Da marzo a ottobre la temperatura è più piacevole, con anche qualche temporale in primavera e ad agosto, quindi questi sono i periodi migliori per un viaggio in Yemen. 

Perché visitarla

Lo Yemen è uno dei Paesi del mondo che mi ha affascinato di più, non posso negarlo, e Jibla è una delle sue cittadine più pittoresche e suggestive. Il luogo di interesse principale è la moschea Al-Janad, ancora oggi un antico centro di insegnamento del corano. Costruita nel 632, è considerata la più antica dello Yemen. 

Lo Yemen al momento è un Paese dove è assolutamente sconsigliato recarsi per motivi di sicurezza.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.