ZABID

PHOTO DIARY

Cosa troverai

Fotografie

Dai un’occhiata al mio archivio fotografico 

Zabid

Pillole geo-politiche

Cittadina del governatorato di al-Hudayda. E’ suddivisa in quattro aree principali: quartiere dei commercianti, degli studenti e delle scuole coraniche, di dignitari e degli artigiani.

Un tuffo nel passato

Storicamente uno dei villaggi più antichi del Paese, e la sede di una delle più antiche moschee Yemenite, la Grande Moschea costruita nel 628 (la quinta della storia dell’Islam). E’ la capitale del Paese dal XIII al XV secolo e uno dei centri culturali più importanti del mondo arabo per la presenza dell’Università. 

Quando andare

Da ottobre a febbraio nella maggior parte del Paese fa molto caldo e l’aria è secca e polverosa. Da marzo a ottobre la temperatura è più piacevole, con anche qualche temporale in primavera e ad agosto, quindi questi sono i periodi migliori per un viaggio in Yemen. 

Perché visitarla

Lo Yemen è uno dei Paesi del mondo che mi ha affascinato di più, non posso negarlo, e Zabid è uno dei centri culturali mussulmani di maggior rilevanza storica grazie alla sua famosa Università. All’interno della sua cerchia muraria vi sono 29 moschee e 53 scuole coraniche. E’ considerata città santa dell’Islam ed è Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO dal 1993.

Lo Yemen al momento è un Paese dove è assolutamente sconsigliato recarsi per motivi di sicurezza.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.